Statuto U.A.L.

Statuto U.A.L. (Union Autonomista Ladina)

E’ attualmente allo studio l’ipotesi di una revisione e semplificazione dello statuto.

I principi alla base del movimento restano comunque validi così come attualmente formulati.

Principi

Art. 1

L’Union Autonomista Ladina (U.A.L.) è un movimento politico autonomo che si propone di raccogliere le forze politiche, sociali, economiche e culturali della Valle di Fassa per affrontare e risolvere in spirito di collaborazione gli specifici problemi della popolazione ladina di Fassa.

Art. 2

1. L’U.A.L. persegue i seguenti scopi:

  • difesa e rivendicazione dei diritti della minoranza ladina in vista del rafforzamento dell’unità di tutti i Ladini dolomitici;
  • difesa e valorizzazione della lingua, della cultura e dell’identità ladina;
  • promozione di uno sviluppo economico e sociale articolato sull’intero territorio, rispettoso delle caratteristiche culturali ed economiche tradizionali della comunità locale, funzionale agli interessi generali della popolazione;
  • rafforzamento della partecipazione popolare nella formazione delle scelte programmatiche attuabili nelle Amministrazioni comunali, comprensoriali e provinciali.

2. L’U.A.L.. si propone inoltre di rappresentare le esigenze proprie della comunità fassana in occasione di iniziative legislative provinciali, regionali o statali ed europee.

Art. 3

Gli obiettivi fondamentali, il programma e l’azione, volti a realizzare democraticamente gli scopi di cui agli articoli precedenti, sono definiti dalla Radunanza Generèla del movimento.

Art. 4

L’U.A.L. realizza i suoi scopi anche partecipando con proprie liste o con propri candidati alle elezioni di organismi rappresentativi a livello locale, provinciale, nazionale ed europeo.