Archif

  • Neves

    PER UN RILANCIO DELL’EDILIZIA MIRATO E SOSTENIBILE.

    La Provincia Autonoma di Trento sta assistendo nuovamente al tentativo da parte della Giunta Fugatti di smantellare la Legge provinciale 16/2005, conosciuta come “Legge Gilmozzi”, pensata per limitare l’edificazione di case ad uso turistico ed applicata esclusivamente ad una serie di comuni trentini che vengono classificati come “a vocazione turistica”.

    La Giunta provinciale ha rimesso mano alla Legge Gilmozzi per incentivare la creazione di alloggi per vacanza, mediante cambio d’uso e ristrutturazione, sfruttando anche abitazioni in disuso. Dalla proposta di emendamento (alla legge provinciale di assestamento di bilancio), che ha come primo firmatario Maurizio Fugatti, emerge la possibilità di chiedere il passaggio da residenza ordinaria a residenza per tempo libero e vacanze, senza l’eventualità di un nuovo consumo di suolo o nuova costruzione. Secondo l’emendamento, gli interventi sugli immobili non potranno interessare edifici realizzati in zone vincolate a prima abitazione, e dovranno comportare una riqualificazione energetica, architettonica e paesaggistica. 

    Va inant a lejer!

    TESSERAMENT 2020

    Stiamo avviando la
    Campagna di pre-tesseramento per il 2020!

    Inscinueete a noscia newsletter

    Inserisci i tuoi dati se vuoi ricevere via mail contenuti e aggiornamenti

    * indicates required

    Utilizzando questo modulo ACCONSENTI alla gestione dei tuoi dati da questo sito web. Leggi la Normativa prima di compilare!