All Posts by FrancescoG-UAL

About the Author

Gen 29

LA VANIFICAZIONE DELLA VOLONTÀ ISTITUZIONALE DEL COMUN GENERAL DE FASCIA (E DEI SINDACI DI FASSA) DA PARTE DEL CONSIGLIERE PROVINCIALE LADINO

In data 13 ottobre 2021 il Consei General del Comun General de Fascia approvava all’unanimità una mozione che impegnava l’esecutivo del CGF a formulare alla Giunta della Provincia Autonoma di Trento una proposta di progetto di legge per conferire al Comun General de Fascia il 10 percento della tassa di soggiorno riscossa nell’ambito territoriale coincidente, […]

Continua
Set 03

UN APPROCCIO PRAGMATICO AL PROBLEMA DELLA MOBILITÀ.

Estate 2021, la Val di Fassa soffoca stretta tra le spire di un traffico che oramai non può più solamente essere derubricato come molti fanno ad un banale “problema di poche settimane l’anno” ma che è diventato una condizione cronica che rende la valle invivibile e impercorribile per molti mesi dell’anno.  Per troppi anni si […]

Continua
Ago 28

PRAGMATISMO E OPEROSITÀ AL DI LÀ DEI DISSAPORI POLITICI.

Un consiglio, che sia esso comunale o provinciale, è fatto per dibattere contrapponendo tesi e antitesi, incarnate dai propri interpreti di maggioranza e minoranza. L’aspetto più importante viene però ad essere la sintesi, che in ambito politico si traduce in compromesso, e in ambito amministrativo prende la forma di progetto, che dà l’impulso alla realizzazione […]

Continua
Giu 22

CONDHOTEL IN VAL DI FASSA.

Da pochi giorni, è stato approvato, su proposta dell’assessore al turismo della Provincia Autonoma di Trento, il regolamento attuativo che dà luce verde all’attività dei cosiddetti “condhotel” (dall’unione delle parole condominium hotel) vale a dire una nuova tipologia di esercizio alberghiero, configurantesi come edificio con spazi destinati alla ricettività ed altri alla destinazione residenziale.  Tale […]

Continua
Apr 05

LA MOBILITÀ SUL NOSTRO TERRITORIO: UN PONTE VERSO IL FUTURO

A seguito della pubblicazione dell’esito del sondaggio d’opinione, che ha visto prevalere l’opzione della circonvallazione come possibile soluzione al problema della viabilità, la Neva Union Autonomista Ladina prosegue l’approfondimento del tema della mobilità in Val di Fassa, configuratosi come una delle principali questioni del presente che avranno un impatto decisivo sul futuro.  La mobilità è […]

Continua
Gen 13

I MERITI IN POLITICA SI MISURANO CON I TRAGUARDI RAGGIUNTI, NON CON LE PAROLE DETTE.

La comunità di Fassa merita rispetto, non può essere abbindolata con parole improprie ed impertinenti come quelle pronunciate nelle recenti dichiarazioni del Consigliere Ladino. Nel saluto di fine anno, facendo un bilancio dell’attività svolta in Consiglio Provinciale nel 2020, il Consigliere ha attribuito a sé il merito di alcune iniziative e azioni politiche, in cui […]

Continua
Dic 31

IL CAPODANNO NELLA CULTURA DELLA GENTE DI MONTAGNA.

Festeggiare l’inizio di un nuovo anno, magari circondati dalle persone a noi care, non è solo una bella abitudine, ma è un rito doveroso, che porta a ripensare e ad essere grati per i bei momenti che l’anno appena concluso ha regalato, così come anche a riflettere sugli insuccessi e gli eventi che lo hanno caratterizzato negativamente […]

Continua
Dic 22

IL CONTENUTO IRRINUNCIABILE DELLA LEGGE GILMOZZI.

La Neva Union Autonomista Ladina considera inderogabile ed irrinunciabile il contenuto della Legge Gilmozzi sulle seconde case. L’emendamento a suddetta legge, approvato all’inizio di agosto dal Consiglio della Provincia Autonoma di Trento, prevede la possibilità di chiedere il passaggio da residenza ordinaria a residenza per tempo libero e vacanze senza, però, l’eventualità di un nuovo […]

Continua
Ott 31

SINERGIA IN POLITICA SIGNIFICA BENESSERE NELLA COLLETTIVITÀ.

Spesso, il dibattito politico, sia locale che nazionale, è solo apparente. Al di sotto si nascondono asti, rancori e attriti personali. Queste dinamiche sono ciò che nuoce di più alla rappresentanza politico amministrativa e alla percezione che la società ha di essa. Finché prevarranno simili atteggiamenti, sarà improbabile che vi sia una piena e consapevole […]

Continua
Ott 25

Val di Fassa: ritorno al futuro

A bocce ferme, al termine della recente tornata elettorale e dopo tanti commenti “a caldo”, vale la pena avanzare qualche osservazione ulteriore su quanto è avvenuto nei nostri territori. Sul piano generale, l’esito dei ballottaggi ha in sostanza confermato il sensibile arretramento dell’ondata sovranista, tanto a livello nazionale quanto nella nostra provincia. La Val di […]

Continua